Home » gossip » Isola, “Ecco qual è stato il super compenso di Paola Barale”

Isola, “Ecco qual è stato il super compenso di Paola Barale”

Paola Barale, dopo il collegamento da studio durante la diretta serale, è andato a trovare il suo ex Raz Degan all’Isola dei Famosi. 

2315272_isola_siffredi_samanta

  L’edizione di quest’anno non è particolarmente scintillante e il soccorso della Barale è stato utile ma sembra proprio anche costoso: “Gira voce che Paola Barale, 49, abbia accettato di raggiungere il suo ex Raz Degan all’Isola dei Famosi convinta dal cachet offertole da Mediaset – fa sapere “Oggi” – Si parla della cifra record di 100 mila euro complessivi! Solo un rumor? Ah, saperlo…”. 

Paola Barale biografia

Paola Barale torna in tv come protagonista, nelle vesti di conduttrice di un nuovo programma: Fight 616. La trasmissione inizierà giovedì 12 maggio e andrà in onda per sei puntate. 16 concorrenti single, 8 donne e 8 uomini, gireranno il mondo e cercheranno di capire se tra loro sarà amore vero. Paola Barale carriera Nata a Fossano nel 1967, sognava di diventare un’insegnante di ginnastica ma tutti le consigliavano di intraprendere un’altra strada, quella del mondo dello spettacolo.

Debutta in tv come Littorina nel programma “Odiens” di Antonio Ricci, per poi diventare la valletta ufficiale di Mike Bongiorno in numerose sue trasmissioni: “La ruota della fortuna” (1989-1995), “Tutti per uno” (1992-1993), “Festival Italiano” (1993), e i due spin-off de “La ruota della fortuna”: La ruota d’oro (1994-1995) e La ruota mundial (estate 1994). La sua carriera è in rapida scesa e da valletta passa ad essere conduttrice. Nella stagione 1994-1995 conduce, con Marco Predolin e Natalia Estrada, il programma di televendite “Grandi magazzini”.

Segue la conduzione di: “Una sera c’incontrammo”; “Un disco per l’estate”; “Stelle a quattro zampe”; “La sai l’ultima?”; “Macchemù”. Dal 1996 al 2001 ha affiancato MaurizioCostanzo nel programma “Buona Domenica”, ruolo che le è valso il Telegatto come personaggio femminile dell’anno (1999). Nell’autunno del 2008, dopo alcuni anni di assenza dal piccolo schermo, prende parte alla terza edizione del reality show “La Talpa” come inviata “sul campo” in Sudafrica.

Nel 2010 conduce con Enrico Papi la seconda edizione del reality comedy “La pupa e il secchione”. Nel 2013 è aiuto-chef nel talent show culinario “La terra dei cuochi”, condotto da Antonella Clerici su Rai 1. Nel 2015 partecipa come concorrente alla quarta edizione del reality show Pechino Express. A breve sarà al timone di “Flight 616”.

Paola Barale attrice

Nel suo curriculum c’è anche la recitazione. Il debutto risale al 1996 nella serie televisiva “Cascina Vianello”, al fianco di Raimondo Vianello e Sandra Mondaini. Passano dieci anni e ritorna a recitare nel cortometraggio Broadcast. Nel 2008 è co-protagonista del film “Colpo d’occhio”, regia di Sergio Rubini. L’anno seguente è nel cast del film drammatico “Vorrei vederti ballare”. Nel 2011 recita in due episodi della sitcom “Così fan tutte”.

Nel 2015 gira il film horror “Virus: Extreme Contamination”. Paola Barale vita privata Dal 1992 al 1995 ha avuto una relazione con Marco Bellavia. Nel 1998 ha sposato Gianni Sperti, dal quale ha divorziato per fidanzarsi con Raz Degan. I due hanno chiuso la storia nel 2015, ma Raz non si è dimenticato di farle gli auguri per il suo compleanno: “Sembra ieri. Alcune cose sono senza tempo. Buon compleanno bionda”.

Paola Barale vita privata

Dal 1992 al 1995 ha avuto una relazione con Marco Bellavia. Nel 1998 ha sposato Gianni Sperti, dal quale ha divorziato per fidanzarsi con Raz Degan. I due hanno chiuso la storia nel 2015, ma Raz non si è dimenticato di farle gli auguri per il suo compleanno: “Sembra ieri. Alcune cose sono senza tempo. Buon compleanno bionda”.

Isola, “Ecco qual è stato il super compenso di Paola Barale”ultima modifica: 2017-03-17T10:52:49+00:00da violla08
Reposta per primo quest’articolo
, , , , , , , , , ,

Lascia un commento